Diciannovenne cerca di violentare una ragazzina in piscina, paura nel Milanese

0
65

Ha cercato di violentare una dodicenne negli spogliatoi di una piscina della provincia Milano. Arrestato un diciannovenne di origini egiziane

E’ stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentata violenza sessuale un ragazzo di 19 anni di origini egiziane. L’episodio è avvenuto la scorsa domenica all’interno di una piscina pubblica di Cormano, in provincia di Milano; il giovane si è avvicinato ad una ragazzina di dodici anni dopo averla seguita negli spogliatoi e ha cercato di violentarla. Ma le urla della ragazzina hanno attirato altre persone che si trovavano poco distanti e sono arrivate subito per aiutarla, mettendo in fuga il ragazzo che poco dopo è stato fermato ed arrestato dalle forze dell’ordine.