Sara Giudice de La7 aggredita in diretta

0
57

Sara Giudice aggredita dai gestori di un parco giochi: l’attacco in diretta Tv.

Brutta disavventura per la giornalista de La7 Sara Giudice. Impegnata in un collegamento a Tarquinia, Viterbo, l’inviata è stata aggredita verbalmente e fisicamente dai gestori di un luna park. Il servizio, realizzato per la trasmissione “In Onda”, raccontava di un parco giochi in cui si scherza a “sparare al politico”. Ovvero, un tiro al bersaglio in cui le persone sparano contro le immagini di politici, anziché contro le classiche lattine.

L’inviata della trasmissione de La7 aveva realizzato un primo collegamento dal parco giochi di Tarquinia e tutto stava andando bene. Successivamente, tra un’opinione e l’altra, Sara Giudice è stata accerchiata dai proprietari del luna park, che le hanno strappato il microfono dalla mano. L’inviata, che si era detta non a favore del gioco perché istigatore di violenza gratuita, ha denunciato i gestori del parco giochi.