Don Mazzi vuole la “coppia dell’acido”, ma è polemica

0
39

Don Mazzi è pronto ad accogliere Martina Levato e suo figlio. La donna ha sfigurato il suo ex con l’acido.

Il fondatore di Exodus Don Mazzi si dice pronto ad ospitare Martina Levato e suo figlio. La donna, 24 anni, ha sfigurato con l’acido il suo ex ragazzo, ed è stata condannata a 14 anni di carcere. Nei giorni scorsi ha partorito il figlio concepito con Alexander Boettcher, condannato anche lui in quanto complice dell’attacco. Martina Levato può vedere suo figlio una volta al giorno, in presenza dei legali, e si chiede: “Perché non può vederlo anche suo padre?”.

 

Don Mazzi ha accolto la richiesta di Martina Levato e dei suoi legali, che dovrebbero formalizzare l’istanza di trasferimento alla sua Exodus. “Siamo pronti ad accoglierli, eravamo pronti anche prima che Martina partorisse”, ha spiegato Don Mazzi. La polemica infuria proprio alla luce di quanto fatto da Martina Levato, che ha sfigurato il suo ex con l’acido. Opinioni contrastanti sia per la decisione di farle vedere suo figlio, sia per un’eventuale trasferimento alla Exodus, anziché la pena già stabilità a 14 anni di galera.