Maro, niente da fare per l’Italia: il Tribunale di Amburgo non acconsente rientro

0
44

India, i Maro non rientrano in Italia: lo ha deciso il tribunale di Amburgo

Niente da fare per l’Italia; anche questa volta la vicenda sui Maro non trova conclusione. Ricordiamo come il governo italiano, per tentare una via diplomatico/giudiziaria per risolvere la questione, si era rivolto al tribunale internazionale di Amburgo.

In particolare, al tribunale internazionale era stato chiesto il rilascio dei Maro ed il loro rientro in Italia in vista del processo; l’Italia credeva che vi erano i presupposti  per garantire il rientro di Salvatore Girone dall’India e la permanenza di Massimiliano Latorre in patria, dove si trova per via delle cure in seguito ad ictus.

Ma il tribunale di Amburgo gela l’Italia: i Maro non rientrano. “L’Italia e l’India devono sospendere ogni iniziativa giudiziaria in essere e non intraprenderne di nuove che possano aggravare la disputa”; ecco cosa ha scritto nella sentenza il tribunale di Amburgo: dunque, per il momento la situazione rimane invariata.