Marcy Borders è morta per tumore, era il simbolo dell’11 settembre

0
56

E’ morta Marcy Borders, simbolo dell’11 settembre 2001

Marcy Borders, il suo nome possibilmente non dice molto, ma il suo volto è diventato famoso in quel fatidico 11 settembre 2001; infatti, è lei quella donna immortalata interamente ricoperta di fumo e polvere in una foto che ha fatto il giro del mondo.

Si trovava a lavoro dentro la torre nord in quell’11 settembre 2001, quando lo schianto dell’aereo cambiò per sempre la sua vita; ha fatto appena in tempo ad uscire dalla torre, quando questa cadde rovinosamente giù e Marcy Borders fu travolta dall’onda di calcinacci e fumo sprigionati dal crollo. Il suo corpo fu interamente ricoperto di polvere: mentre scappava dall’inferno di Ground Zero, un fotografo la immortala: quella foto diventerà simbolo dell’11 settembre 2001.

Marcy Borders è deceduta proprio a seguito di un tumore provocato dai fumi e dalle tossine respirate in quel giorno; a darne notizia è stato il figlio.