Teramo: ritrovata la bambina scomparsa

0
56

Teramo, ritrovata la bambina di due anni e mezzo scomparsa. E’ un barista 50enne che ha ritrovato la piccola, piangeva da sola vicino ad una siepe. Si sarebbe allontanata da sola, mentre giocava vicino casa.

Sollievo e felicità per il ritrovamento della bambina di due anni e mezzo scomparsa a Teramo. L’allarme era stato lanciato da Cusciano di Montorio al Vomano, piccola frazione della città. La bambina, di nazionalità romena, si trovava nei pressi della sua abitazione, stava giocando e si è allontanata. La mamma non l’aveva più trovata, per cui aveva allertato le forze dell’ordine che avevano, in seguito, avviato le ricerche.

E’ stato un barista 50enne, Diego Di Felice, a ritrovare la bambina scomparsa a Teramo. L’uomo ha trovato la piccola vicino ad una siepe, con le scarpine in mano e in lacrime perché cercava la mamma. Il fascicolo aperto dalla Procura potrebbe andare in archiviazione perché secondo gli investigatori la bimba si era persa, e non era stata prelevata o avvicinata da qualche sconosciuto.