Google Chrome dice addio Flash

0
57

Google Chrome dice addio Flash: il plug-in di Adobe sarà disabilitato

Google Chrome, il browser web sviluppato da Big G e divenuto in poco tempo il più apprezzato dagli internauti, ha deciso di dire addio Flash.

L’addio Flash ufficiale è previsto per domani e porterà al blocco di tutte le applicazioni che sfruttano il plug-in Flash sviluppato da Adobe.

I motivi che hanno portato all’addio Flash riguardano la poca sicurezza garantita da Adobe Flash Player. Più volte Google ha chiesto ad Adobe di migliorare la sicurezza del prodotto e ha addirittura messo a disposizione alcuni suoi dipendenti esperti in sicurezza informatica.

Sfortunatamente per Adobe Flash Player, il livello di sicurezza non è aumentato e il resoconto fatto dagli esperti di sicurezza di Google non deve essere stato positivo. Il risultato è che ad Adobe non resta che accettare l’addio Flash, accolto con entusiasmo da molti sviluppatori che da anni cercano di mettere in luce le falle del plug-in.