Cronaca, Piacenza: ubriaco travolge centauro e poi fugge dopo incidente

0
36

Ha sconvolto tutta la provincia di Piacenza l’episodio accaduto nelle scorse ore nella via Emilia, nel tratto che passa proprio il piacentino; un incidente stradale è stato causato da un uomo a Pontenure: 48 anni emiliano, l’autore dell’incidente era alla guida della sua auto quando improvvisamente ha travolto una moto in cui vi erano due coniugi, Pinuccio Zambianchi di 64 anni e la moglie di 63.

L’uomo alla guida dell’auto, non solo non ha soccorso i due centauri, ma nel tentativo di fuga è anche passato sopra il motociclista, aggravando ulteriormente la sua situazione di salute. Infatti purtroppo, il centauro è morto poco dopo presso l’ospedale di Piacenza in cui era stato trasportato.

I carabinieri si sono messi subito sulle tracce del pirata della strada ed i militari hanno rintracciato l’autore della tragedia in un posto di blocco, a pochi chilometri dal luogo dell’incidente.

Sottoposto alla prova dell’etilometro, l’uomo è risultato ubriaco; alla vista dei Carabinieri, ha anche aggredito i militari dell’arma.