Cronaca, ennesimo incidente mortale sulla SS 106 in Calabria

0
46

Non si ferma il conteggio dei morti sulla Ss 106 Ionica; c’è stato un nuovo incidente infatti sulla famigerata strada della morte, la quale dovrebbe collegare in tutta sicurezza il sud della Calabria con la fascia ionica e con il sistema autostradale pugliese e che invece continua ad essere teatro di incidenti mortali.

Stamane nuovo sinistro fatale; a perdere la vita è stato un uomo di 46 anni, Giovanni Petitto, di Catanzaro di nascita ma residente a Roma per motivi di lavoro.

L’uomo era a bordo della sua Alfa 147 quando, forse per una perdita di controllo, ha invaso la corsia opposta mentre sopraggiungeva un camion: l‘impatto non ha lasciato scampo all’uomo, mentre l’autista del camion risulterebbe sotto shock per l’incidente ma è soltanto lievemente ferito.

L’incidente è avvenuto al km 171 della Ss 106 Iconica, non lontano dal bivio per Soverato; da tempo gli abitanti della zona sollecitano l’avvio dei lavori per mettere in sicurezza questa fondamentale arteria del sud Italia.