Scafatu, arrestato l’assassino di Giuseppe Desiderio

0
48

Pasquale Balzano, 46enne venditore ambulante, è stato fermato per l’omicidio, avvenuto mercoledì mattina a Scafati (in provincia di Salerno) di Giuseppe Desiderio, 57 anni e ambulante pure lui, assassinato a coltellate.
Il suo cadavere era stato rinvenuto all’interno del bagagliaio della propria auto, posteggiata nel cortile di casa, dopo che probabilmente il suo assassino non aveva trovato altro posto per nasconderlo. Ben trenta le coltellate rinvenute sul corpo, segno di una ferocia forse non premeditata.
Secondo i carabinieri di Nocera Inferiore che si sono occupati sin da subito delle indagini, la causa scatenante della lite che ha portato all’accoltellamento sarebbe stata una violenta discussione tra i due per questioni legate alla loro attività commerciale e ad incastrare Balzano ci sarebbero alcune tracce trovate sui vestiti che indossava al momento del delitto.
L’uomo è stato fermato mentre si trovava a Pompei, a casa di un parente che non aveva idea di quello che era successo.