David Cameron: il Regno Unito apre ai migranti siriani

0
66

Il Regno Unito potrebbe concedere un aumento del numero di migranti siriani da accogliere in territorio britannico. Il primo ministro inglese David Cameron ha fatto visita ad uno stabilimento ferroviario nell’Hitachi, a Newton Aycliffe, e ha dichiarato che “il Regno Unito non si tirerà indietro di fronte alle proprie responsabilità”.

Le dichiarazioni di David Cameron arrivano all’indomani della copertina choc dell’ “Indipendent”, che mostrava in prima pagina Ayal, un piccolo migrante morto. Il premier britannico ha riferito che la Gran Bretagna “sta facendo molto per l’emergenza”, ma preannuncia nuove misure e si fa strada l’ipotesi che vi possa essere, in futuro, un via libera all’aumento del flusso di migranti ospitabili in territorio britannico.