Bambini, aiutare i genitori in casa li fa crescere meglio?

0
57
bambini

Probabilmente i vostri bambini non saranno contenti di quanto stiamo per svelarvi: fargli fare delle attività in casa è un’ottima scuola per diventare responsabili e autosufficienti. Lavare i piatti e pulire la propria stanza rende i bambini molto più soddisfatti in futuro e aumenta la loro intelligenza più di un corso di scacchi. Di questo ed altro si parla nel libro “Raising can-do kids” scritto dallo psicologo comportamentale Richard Rende, un vero guru negli Stati Uniti.

Per arrivare ad affermare quanto vi abbiamo scritto sopra, sono stati condotti studi decennali su bambini di 3-4 anni che sono stati seguiti sino al momento di andare a vivere da soli. Molti di loro riuscivano ad avere anche buone relazioni rispetto ai “colleghi” che avevano iniziato a fare le faccende domestiche quando avevano 10 anni. Ovviamente i bambini devono imparare a prendesi cura degli spazi comuni e i genitori dovrebbero seguirli per fargli capire quanto è importante la collaborazione. L’unico errore da non commettere è di associare la paghetta ai lavori in casa perché i bambini sviluppano il senso del business molto presto e quindi si perdono tutti i benefici.