Corato (Bari): termina il carburante, spinge l’auto e viene investito

0
117

Tragedia a Corato oggi intorno all’ora di pranzo dove un giovane coratino è stato investito su una statale mentre stava spingendo la sua auto dopo aver finito la benzina. La macchina che lo ha preso in pieno non si è accorta dell’uomo prendendolo in pieno. Per lui non c’è stato nulla da fare. Inutili i soccorsi che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

L’incidente si è materializzato intorno alle 13. L’uomo, 35 anni di Corato, stava percorrendo l’ex statale 98 quando è finito il carburante della sua Panda. Il 35 enne, però, sceso dall’auto e cercando di spingerla li vicino in una piccola piazzola di sosta, per cause ancora da accertare, è stato preso in pieno da una Lancia Delta. L’uomo alla guida evidentemente non avrà visto il giovane, scaraventandolo diversi metri in avanti. La morte è stata sul colpo. Inutili i soccorsi, peraltro arrivati dopo circa 20 minuti. Sul posto è intervenuta la Polizia stradale.