RODENGO SAIANO (BRESCIA): un’auto contro una moto, causa la morte del 44enne Claudio Pari

0
65

Un’ auto contro una moto, causa la morte del 44enne Claudio Pari. Schianto mortale nelle strade del bresciano, dove un noto fornaio di Rodengo Saiano in sella alla sua Honda si è schiantato contro un’auto che aveva invaso la sua careggiata. La macchina guidata da una 58enne, ha sbandato e ha preso in pieno lo sfortunato motociclista, rimasto privo di vita sul colpo. Erano le 17.30 di domenica pomeriggio e mai m’uomo si sarebbe immaginato che il destino aveva per lui questa macraba fine. Con il garage di casa ormai vicino ecco lo schianto terribile.

L’incidente mortale, dove un’auto contro una moto, causa la morte del 44enne Claudio Pari è avvenuto a poca distanza dal benzinaio di Via Garibaldi. Nonostante la rapidità degli immediati soccorsi nulla è servito, in quanto l’uomo nativo di Rodengo Saiano, era praticamente già morto. Coperto con un lenzuolo bianco è stato portato all’obitorio dell’ospedale cittadino.