Modena: rubate 2.000 forme Parmigiano, 11 arresti

0
45

Gli arresti in oltre tre regioni, 11 le ordinanze di custodia cautelare in carcere. Oltre le forme rubati anche crostacei e surgelati.

Undici arresti stamani nel modenese per furti di oltre 2.000 forme di Parmigiano Reggiano in stabilimenti e depositi di stoccaggio. L’operazione, guidata dalla Polizia di Stato di Modena, ha interessato 3 regioni dove sono stati rubati anche crostacei e pesce surgelato. La cattura, 11 le ordinanze di custodia cautelare in carcere, ha interessato le Squadre Mobili di Modena, Foggia e Cremona.

Ad essere scoperta, denunciata ed arrestata un’associazione per delinquere responsabile dei furti di oltre 2.000 forme di Parmigiano Reggiano e non solo. Nella refurtiva si sono anche 15.000 kg di crostacei e pesce surgelato, per un valore complessivo di 785mila euro. A commentare subito l’accaduto è stata la Coldiretti, la maggiore associazione di rappresentanza e assistenza dell’agricoltura italiana che ha affermato:”Il Parmigiano è il formaggio più rubato al mondo non solo perché viene sottratto da caseifici, magazzini e supermercati, ma anche per il furto di identità che subisce quotidianamente nei diversi continenti”.