SANTA MARIA CAPUA VETERE (CASERTA): Pasquale Guarino ucciso in un agguato

0
53

In un agguato è stato ucciso Pasquale Guarino, 56enne della provincia di Caserta, freddato da tre uomini.

Si chiamava Pasquale Guarino ed aveva 56 anni. E’ stato ucciso in agguato da tre uomini con il volto coperto mentre era al lavoro nelle sue campagne, località Santa Marina Capua Vetere, in provincia di Caserta. Nella dinamica costruita dalle forze dell’ordine giunte sul luogo del delitto, l’uomo era in fondo agricolo e non si è neanche accorto delle tre sagome verso di lui. I tre individui hanno subito aperto il fuoco senza lasciare scampo al 56enne campano.

Ora gli agenti valuteranno la dinamica dell’accaduto, dove Pasquale Guarino ha perso la vita subito. Inutili i soccorsi immediati e il tempestivo trasporto all’ospedale di Caserta, dato che Guarino è deceduto praticamente al suo arrivo in ambulanza. Forse un regolamento di conti, forse dell’altro. Saranno le forze dell’ordine interessate a questo strano omicidio a dare delle risposte.