Politica, Salvini:”Berlusconi? Lo rispetto, ma adesso guardiamo avanti”

0
52

Tanti i temi affrontati dal leader del Carroccio al convegno «Ricostruiamo il centrodestra». Leadership Berlusconi e i problemi dell’italia ai punti del giorno

Altro affondo di Salvini, questa volta in casa propria. Il tutto ieri al convegno «Ricostruiamo il centrodestra» dove nel bel mezzo della discussione ha preso parola il leghista discutendo su alcuni temi. Quello principale è legato all’assenza di un leader di cui Matteo vorrebbe e potrebbe indossare le vesti:”Berlusconi? Merita rispetto perché ha fatto tantissimo ma sono d’accordo con chi afferma che bisogna guardare avanti. Non vuole le primarie? Io si”.

Poi il secco no ad Alfano prima di ripassare alla sua politica aggressiva:”Mi dicono che devo essere più moderato, ma ho passato l’estate incontrando medici, avvocati, notai, liberi professionisti, imprenditori, partite Iva che sono i più incazzati sulla terra e sono i moderati che hanno la giacca e la cravatta”.

Parole pesanti e quasi da leader visto che Salvini era l’uomo più atteso del covegno. Il centro destra è più spaccato che mai e il numero uno della Lega potrebbe essere l’uomo giusto che metta d’accordo tutti.