Porto Santo Stefano: ritrovato senza vita l’80enne Aldo Terenzi. Ecco cosa è successo nei pressi di Isola Rossa

0
69

Fatale all’anziano è stata una mancanza di equilibrio dove si era arrampicato. Il corpo ritrovato dal figlio Massimo, noto medico del posto

Aldo Terenzi era scomparso nel nulla. Da due giorni infatti, si erano perse le tracce dell’80enne che risiedeva all’Isola Rossa, presso Porto Santo Stefano. Inutili erano state le chiamate fatte al cellulare dell’anziano per rintracciarlo, dato che o stesso al ritrovamento era spaccato in due pezzi. Insieme al cellulare si è schiantato al suolo anche Aldo Terenzi, forte della sua voglia di vivere e di non godersi la sua pensione tra le mura di casa.

A ritrovare il corpo senza vita dello sfortunato 80enne, è stato il figlio Massimo, conosciuto e noto medico in paese. Sulle dinamiche dell’accadute si hanno pochi dubbi: secondo una prima ricostruzione, il Terenzi, amante della campagna e delle piante da lui stesso coltivate con amore, si sarebbe arrampicato su una ringhiera e, una mancanza di equilibrio, l’avrebbe fatto precipitare per addirittura due metri. L’impatto tremendo non ha lasciato scampo ad Aldo Terenzi che è morto poco dopo la sua terrificante caduta.