Bollette: da ottobre luce e gas più cari

0
39

Niente paura,  la “famiglia tipo” risparmierà comunque una sessantina di euro

Da ottobre aumenteranno le bollette di luce e gas. E’ questa la notizia degli ultimi giorni confermata dall’Authority per l’energia che ieri ha deliberato l’adeguamento trimestrale delle tariffe. Un piccolo aumento che arriva dopo i primi 9 mesi “tranquilli”. Il motivo? L’aumento dei costi complessivi per l’approvvigionamento dell’energia e l’esigenza di adeguare ancora al rialzo gli oneri di sistema.

Il rincaro sarà comunque lieve. I piccoli imprenditori ancora legati al contratti “di maggior tutela” dovranno pagare l’elettricità e il metano rispettivamente il 3,4% e il 2,4% in più. Un rialzo che non deve comunque preoccupare :  la spesa per la famiglia tipo nel 2015 sarà di circa 505 euro, comunque con un calo del -2,2% rispetto al 2014, con un taglio di 11 euro l’anno, mentre per il gas la spesa “tipo” di circa 1.123 euro porterà un risparmio del 4,2%, per circa 50 euro. Cifre e somme in linea con le passate stagioni. L’Authority per l’energia è comunque ottimista per l’anno appena concluso.