Sciopero ATAC a Roma il prossimo 2 ottobre: info disagi traffico, stop trasporto mezzi

0
43

Roma, venerdì 2 ottobre 2015 sciopero trasporti ATAC e TPL Scarl

Sarà ancora un venerdì di passione per Roma? Il prossimo 2 ottobre infatti, si annuncia come uno dei più caldi pur se le temperature risultano decisamente in picchiata; a Roma è stato indetto da numerose sigle sindacali uno sciopero dei trasporti e proprio nel giorno più critico per il rientro di migliaia di pendolari.

In particolare, lo sciopero sarà sia dell’ATAC, ossia la principale azienda che gestisce il trasporto pubblico di Roma, che della TPL Scarl, altra azienda di Roma per il trasporto. Ad incrociare le braccia saranno gli autisti di autobus, così come operatori di metro e tram; il prossimo 2 ottobre 2015 lo sciopero paralizzerà i trasporti di Roma sia sul gommato che sul ferrato. Salvi gli orari di punta: lo sciopero avrà inizio alle 8:30 e terminerà alle 17:30, per poi riprendere dalle 20:00 fino a fine servizio, questo allevierà un po’ il disagio per i pendolari.

Ma cosa chiedono i lavoratori con questo sciopero? L’astensione da lavoro è soprattutto motivata per la paventata privatizzazione dell’ATAC, decisamente mal vista dai lavoratori e dai sindacati. Altro motivo, riguarda le scarse misure di sicurezza prese dopo le recenti aggressioni agli autisti ATAC, come avvenuto in periferia nei giorni scorsi. Lo sciopero arriva in un momento decisamente drammatico per la giunta Marino di Roma; il Sindaco è stato in viaggio a Philadelfia giustificando la presenza negli USA per accompagnare il Papa, ma lo stesso Santo Padre ha smentito e quindi in molti accusano adesso il primo cittadino di Roma di sparire dalla circolazione proprio mentre la città soffre importanti problematiche, come questa dei trasporti.