Renzi: canone Rai ridotto a 100 euro in bolletta elettrica

0
974
Matteo Renzi
Matteo Renzi

Il 2016 sarà l’anno della diminuzione delle tasse? Per il 2016 Renzi annuncia tagli sul canone Rai: ridotto e addebitato in bolletta elettrica.

Il premier Matteo Renzi ha annunciato nuovi tagli previsti per il 2016. Ospite nel programma condotto da Lucia Annunziata, Renzi ha parlato innanzitutto del canone Rai che verrà abbassato da 113 a 100 euro. La vera novità, però, è un’altra: il canone verrà addebitato direttamente sulla bolletta elettrica, in modo che tutti lo paghino. “In Italia è finito il tempo dei furbi”: questo ha detto Renzi, che ha continuato sottolineando che, se tutti pagano, le tasse si possono abbassare. Probabilmente, legando il canone all’Isee, ci sarà la possibilità di avere degli sconti in base al reddito. Quello che viene contestato è che la nuova decisione riguarda tutti, anche chi non possiede una tv: sarà compito del singolo dimostrare di non averla e, quindi, richiedere il non pagamento del canone stesso.