Capaccio (Salerno): travolta da un’auto, muore sul colpo la 53enne Daniela D’Anchise

0
120
Two italian ambulances in the street run fast to the place of accident

All’alba di questa mattina è morta la 53enne Daniela D’Anchise, travolta da un’auto mentre era in moto con il figlio

Tremendo incidente mortale sulla statale 18 di Capaccio, nel salernitano, dove poche ore fa ha perso la vita la 53enne Daniela D’Anchise. La donna stava percorrendo con la sua moto, in compagnia del figlio, la strada in direzione di Battipaglia, quando si è vista piombare addosso all’improvviso un’auto che stava andando in direzione di Agropoli.

L’impatto è stato tremendo e per Daniela D’Anchise non c’è stato niente da fare, in quanto è deceduta sul colpo. Per il figlio della sfortunata 53enne è andata bene, perché se la caverà solamente con rottura del bacino, la spalla destra fratturata e un forte trauma cranico, dopo un volo di una ventina di metri circa. Le dinamiche dell’incidente non sono ancora del tutto chiare, ma pare, che l’auto nel tentativo di svoltare a sinistra abbia urtato la moto. Daniela D’Anchise era originaria di Napoli, ma residente a Valle di Maddaloni, lascia figlio e marito. Il corpo della donna è stato trasferito all’obitorio vicini, mentre il figlio della ormai defunta 53enne, trasportato d’urgenza allo stesso ospedale.