Agrigento, cadono calcinacci dal tetto di una scuola: feriti maestra e alunno

0
395

Agrigento: cadono calcinacci dal tetto di una scuola a Favara, feriti un alunno disabile e la sua maestra

Tanta paura questa mattina nell’agrigentino, precisamente a Favara, dove dei calcinacci sono caduti dal tetto di una scuola elementare ferendo un alunno disabile e la sua maestra di sostegno. Il bambino, frequentante la quinta elementare, e la maestra sono subito stati trasportati all’Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento per tutti gli accertamenti. Un incidente inaspettato che ha destato la preoccupazione anche del sindaco di Favara, Rosario Manganella, accorso subito in Via delle Grazie, dove è locata la stessa scuola.

Secondo il responsabile sicurezza della scuola “Don Bosco”, Riccardo Lo Brutto, l’edificio costruito nel lontano 1953 non avrebbe mai avuto problemi di infiltrazioni d’acqua o umidità. Proprio per questo il sindaco avrebbe annunciato di essere disposto a trovare somme urgenti tramite il comune per scongiurare qualsiasi altro pericolo ed in via preventiva. Dispiaciuta anche la dirigente scolastica, Brigida Lombardi, la quale ha assicurato che da lunedì la scuola proseguirà le sue normali lezioni.

Intanto il bambino è già stato dimesso dall’ospedale di Agrigento, mentre si attendono notizie dello stato di salute della stessa maestra, sottoposta ad ulteriori accertamenti.