F1, Gp Russia: grave incidente per Carlos Sainz jr

0
983
Fonte foto: leggo.it

Incidente per Carlos Sainz jr a Sochi, durante le prove libere del Gp di Russia di F1

Brutta botta per la Toro Rosso di Carlos Sainz jr; il pilota diciassettenne spagnolo, primo minorenne a guidare in F1, si è schiantato alla curva 13 del Gp di Russia a Sochi durante l’ultima sessione di prove libere.

La Toro Rosso è finita contro le barriere di protezione della pista e l’abitacolo è incastrato sotto le gomme che delimitano la via di fuga; Sainz jr si è letteralmente infilato sotto tali barriere, facendo quindi temere il peggio. Fonti mediche dell’autodromo, comunicano come il pilota è cosciente e comunica regolarmente con i soccorritori, tuttavia bisogna adesso valutare l’entità di eventuali ferite riportate dal pilota, il quale è stato estratto con tutto l’abitacolo della sua Toro Rosso e portato subito al centro medico. Le immagini che fanno scalpore, sono quelle di Sainz jr con il collare ed un tubicino sul naso per respirare; ma anche il momento del botto ha fatto davvero sobbalzare dalla sedia chi stava vedendo le ultime prove libere del Gp di Russia.

A Sochi vi è al momento bandiera rossa; prove sospese e tutti in ansia per sapere notizie sulle condizioni di salute del talentuoso Carlos Sainz jr.