Strage Cassano allo Jonio, arrestati due presunti killer del piccolo Cocò

0
241

I due uomini arrestati sarebbero gli autori della Strage di Cassano allo Jonio, che portò alla morte del piccolo Nicola Campolongo, detto Cocò, e del nonno con la compagna.

La strage di Cassano e la morte del piccolo Nicola Campolongo, da tutti chiamato Cocò, rischiava di rimanere impunita, ma la svolta tanto attesa è arrivata e i Carabinieri hanno arrestato due uomini che potrebbero essere i presunti killer. Nell’indagine sulla strage del 16 gennaio 2014 c’è, quindi, un’importante novità e al momento due uomini sono indagati, dietro richiesta della procura distrettuale antimafia di Catanzaro per l’omicidio di Giuseppe Iannicelli, di Ibtissam Touss e del piccolo Cocò.

Il lavoro dei Ros e del Comando provinciale di Cosenza sta facendo arrivare questa storia all’epilogo, ma non mancano i particolari inquietanti: stando ad alcune testimonianze il nonno usava il piccolo Cocò come scudo per difendersi dai colpi di pistola.