Maltempo al Centro Italia: 3 morti nel Lazio e in Abruzzo, fiumi in piena

0
222
Maltempo centro italia
Maltempo centro italia

Il maltempo ha fatto 3 morti nelle ultime ore: Adonia Sabatini, Giovanni Tolli e un 40enne morto nel Frusinate. Non si placa l’allerta meteo.

Il maltempo che sta colpendo il Centro Italia sta devastando le zone comprese tra Lazio e Abruzzo. Al momento si contano 3 morti, tra cui un uomo, 40 anni, precipitato in una voragine con la sua auto nel Frusinate, a Paliano, una donna di 51 anni, Adonia Sabatini, travolta da una frana a Civitella Roveto e Giovanni Tolli, 67 anni, colpito da un fulmine a Tagliacozzo, in provincia dell’Aquila.

Si teme per i corsi d’acqua: esondato il Rio Spalto in Abruzzo e nel Lazio è straripato l’Aniene. In queste ore si stanno sorvegliando tutti i fiumi e i corsi d’acqua della zona. Violente bombe d’acqua anche in Toscana: la zona più colpita è quella tra Pisa e Pistoia. Non sono mancate persone che per salvarsi si sono rifugiate sui tetti ed evacuazioni di abitazioni a scopo precauzionale.