Cruel Intentions, dal cinema a serie tv

0
66

Cruel Intentions un film classico del cinema di fine anni ’90, diventerà presto una serie televisiva.

La NBC ha oredinato la stesura di una sceneggiatura per avviare un pilot ispirato e basato sul famoso film di fine anni ’90, Cruel Intentions. La pellicola, uscita nel 1999, vide protagonista Reese Witherspoon una delle attrici di Hollywood più apprezzata negli ultimi anni. A fianco del premio Oscar, Ryan Philippe, all’epoca prima suo fidanzato, e poi diventato suo marito, e Sarah Michelle Gellar.

Il nuovo progetto, che riguarda al serie televisiva ispirata a Cruel Intentions, sarà ambientato a San Francisco. La trama sarà incentrata sul figlio, Bash Casey, dei due personaggi principali del film, Sebastian Valmont (Ryan Phillippe) e Annette Hargrove (Reese Witherspoon).

La serie tv, che vede la collaborazione di Sony Television e AMBI, è sviluppata proprio da Roger Kumble, il regista e sceneggiatore del lungometraggio. La produzione, invece è affidata a Neal H. Moritz, Lindsey Rosin e Jordan Ross, che sono gli autori dell’Unauthorized Musical Parody of Cruel Intentions.