Adele, 25 non è disponibile in streaming, ma vende 2 milioni di copie in 3 giorni

0
81

Adele, 25 è da record: sbanca le classifiche di vendita avvicinandosi ai 2 milioni e mezzo di copie in 3 giorni.

Che si tratti dell’artista dei record, è ormai un dato di fatto: “25” di Adele ha venduto, nei primi giorni di pubblicazione, 2 milioni 433 mila copie. La scelta di non rendere disponibile il seguito di “21”, già album dalle 30 milioni di copie vendute dal 2011 a oggi, sulle piattaforme streaming, ha dato i suoi frutti. Per decisione della stessa artista e della casa discografica, infatti, “25” non è ascoltabile su Spotify, Google Music o qualsiasi altra piattaforma digitale. Per ascoltare l’album, bisogna acquistarlo, che sia nei negozi in copia fisica, o online in mp3 legale.

Un ritorno agli anni ’90, in più di un senso. “25” ha scalzato dalla vetta degli album più venduti nella prima settimana di pubblicazione “No Strings Attached” degli ‘NSync, che aveva totalizzato, all’inizio del 2000, 2 milioni 416 mila copie. Il record di Adele appare ancora più significativo, avendo superato la soglia nei soli primi tre giorni di vendita. A poche settimane dal periodo natalizio, periodo particolarmente proficuo per il mercato discografico, è facile prevedere che il terzo disco di Adele si appresti a diventare, legittimamente, l’album più venduto del 2015.