Roma, uomo minaccia il suicidio buttandosi dal Colosseo

0
80
Fonte foto: leggo.it

Colosseo, un uomo minaccia di buttarsi e compiere il suicidio

Potrebbe essere un ambulante della zona del Colosseo l’uomo che, da questa mattina, tiene con il fiato sospeso il centro di Roma.

In particolare, intorno le 11:00 di questo venerdì 27 novembre 2015, un uomo si è arrampicato in una loggia del primo piano del Colosseo, il più noto monumento di Roma, minacciando il suicidio buttandosi da un’altezza decisamente considerevole. Sul posto si sono subito portati gli Agenti di Polizia, mentre i Vigili del Fuoco hanno sgomberato l’aerea e stanno predisponendo tutte le misure di sicurezza atte ad evitare il peggio; intanto il comune di Roma avrebbe identificato per l’appunto l’uomo che minaccia il suicidio e pare si tratti di uno degli ambulanti che faceva affari attorno al Colosseo e che in questi giorni è stato fatto sgomberare, assieme agli altri, dallo stesso comune di Roma.

L’uomo minaccia il suicidio, le forze dell’ordine in questo momento lo hanno raggiunto e stanno cercando tramite il dialogo a far desistere il soggetto dalle sue brutte intenzioni.