Sequestrato cantiere SS 640, sigilli presso la galleria Caltanissetta

0
68

SS 640, sequestrato parte del cantiere: sigilli sul viadotto Salso e galleria Caltanissetta

E’ stato sequestrato parte del cantiere della SS 640; infatti, i Carabinieri di Caltanissetta, al culmine di un’indagine perpetuata presso la Procura nissena, hanno messo i sigilli presso alcuni tratti ancora non aperti al traffico dell’opera pubblica in via di costruzione tra Agrigento e Caltanissetta.

In particolare, è stato sequestrato il cantiere della Galleria Caltanissetta e del viadotto Salso; si tratta di due punti su cui si sta lavorando in questi mesi: mentre negli altri cantieri della SS 640 si continuerà a lavorare, incerto è il destino di queste due opere, almeno per il momento. In una nota, l’ANAS fa sapere di voler collaborare con la magistratura, al fine di accertare il tutto e provvedere quindi alla sicurezza sia dei cantieri che delle opere stesse.

La SS 640 è una grande opera che, una volta ultimata, permetterà un veloce collegamento tra Agrigento, la Valle dei Templi e la zona di Caltanissetta fino all’allaccio con l’autostrada Palermo/Catania.