Palermo: Mafia messa alle strette, arrestata donna capocosca

0
41
Palermo: Mafia messa alle strette, arrestata donna capocosca
Palermo: Mafia messa alle strette, arrestata donna capocosca

Blitz antimafia a Palermo , fermate 38 persone, tra le quali una donna moglie di Boss che era diventata capocosca.

Palermo, Mafia messa alle strette, arrestata donna capocosca – moglie del boss Tommaso Lo Presti, la moglie si chiama Teresa Marino 28 anni. Erano specializzati nello spaccio dei stupefacenti, come si dice da una nota dei carabinieri , la donna controllava ogni attività mafiosa sotto gli ordini del marito carcerato.

L’indagine è stata seguita dal procuratore capo Francesco Lo Voi , dal procuratore aggiunto Leo Agueci e dai sostituti Sergio Demontis, Francesca Mazzocco e Caterina Malagoli. Le accuse a carico degli arrestati del Clan di Porta Nuova sono tante a partire da associazione mafiosa, estorsione, turbativa d’asta, detenzione di armi e munizioni, detenzione e traffico di sostanze, illecita concorrenza con minaccia o violenza. Teresa Marino si occupava anche aiutando le famiglie dei detenuti.