Esonero Rudi Garcia più vicino, la Roma pensa al sostituto: Lippi, Bielsa e Conte i nomi

0
43

Roma, esonero Garcia ipotesi sempre più probabile: si cerca un nuovo allenatore per il 2016

Si parla sempre più insistentemente di un addio di Garcia dalla Roma; la società giallorossa, nonostante un contratto ed un ingaggio che fanno propendere per un mantenimento a malincuore dell’allenatore francese, dopo una stagione decisamente mediocre vorrebbe adesso andare avanti con un nuovo mister, di mentalità vincente e capace di portare la Roma a quei livelli per i quali la società ha speso milioni di Euro negli ultimi anni.

Indietro in campionato, con già sei punti di distacco dalla vetta, fuori dalla Coppa Italia dopo la clamorosa ed incredibile eliminazione agli ottavi di finale ad opera dello Spezia, altalenante in Champions League dove adesso affronterà agli ottavi di finale un forte Real Madrid; bottino magro per la Roma e per Rudi Garcia, dunque l’esonero dell’allenatore francese appare dietro l’angolo anche se non imminente visto anche la prossima sfida contro il Genoa in programma domenica all’Olimpico.

Secondo il quotidiano ‘La Repubblica’, il presidente Pallotta avrebbe già deciso per l’esonero di Rudi Garcia dopo la partita contro il Genoa; al suo posto, si cercherebbe un traghettatore: da Bielsa a Lippi, passando per Spalletti, questi i nomi più accreditati. Ma la Roma pensa anche a lungo termine: per il prossimo anno, si fa già il nome di Antonio Conte.