Take That reunion per festeggiare i 25 anni dal primo successo

0
57
Take That reunion per festeggiare i 25 anni dal primo successo
Gary Barlow e co torneranno insieme nel 2017 per celebrare il venticinquesimo anniversario.

Gary Barlow e co torneranno insieme nel 2017 per celebrare il venticinquesimo anniversario.

I Take That preparano la reunion. Secondo le ultime indiscrezioni la band formata da  Gary Barlow, Robbie Williams, Howard Donald, Mark Owen e Jason Orange si riunirebbe nel 2017 per festeggiare i 25 anni dal loro primo successo. La notizia è resa nota dal Mirror, secondo il quale ci sarebbe solo da convincere Jason Orange, che sembra restio all’idea. Entusiasti, invece, tutti gli altri membri dei Take That a partire, stranamente, da Robbie Williams, che fu proprio il primo del gruppo a lasciare la band e a intraprendere la carriera da solista, nel 1995.

I Take That nacquero e furono creati nel 1990 grazie al manager e produttore discografico Nigel Martin Smith. La band non partì benissimo nelle classifiche con il primo singolo di debutto Do What U Like. I primi anni furono strani a livello discografico per i Take That, poiché anche con il secondo singolo Promises non raggiunsero la posizione in classifica sperata. Nel 1992, con l’uscita del loro primo disco, i Take That ottennero un discreto successo, piazzandosi in Gran Bretagna al quinto posto di vendita, ma è solo nel 1993 che la band fa centro con Could It Be Magic, cover del noto brano di Barry Manilow, con il quale si piazzano al secondo posto e da li iniziano la già nota scalata al successo. Nel 1995, come detto robbie Williams lasciò la band, che provocò lo scioglimento totale nel 1996 da parte di tutti i membri del gruppo. I Take That si riuniscono nel 2010, ma nel 2011 Williams lascia di nuovo, mentre nel 2014 è Orange che si allontana.