Anche la Guinea è ‘ebola free’: stop epidemia nel paese che fece tremare il mondo

0
78

Addio ebola anche in Guinea, paese da dove è partita l’epidemia

Anche la Guinea è ‘Ebola free’; proprio così: il primo paese da cui è partita la più grave epidemia di ebola della storia, è adesso considerato completamente uscito da questa grave situazione.

Infatti, l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha certificato che nel paese africano ormai non vi sono più casi di contagio nuovi da almeno 40 giorni e quindi questo fa in modo di poter considerare la Guinea come completamente fuori dal rischio ebola. L’epidemia in questo paese è partita nel gennaio 2014; da quel momento, si è diffusa nel sud del paese e da qui poi in Sierra Leone e Liberia, spaventando di fatto il mondo intero. Migliaia di vittime, almeno diecimila, in queste tre nazioni, tanti casi di contagio, con l’epidemia di ebola che ha fatto morti anche negli USA; per fortuna adesso è tutto finito.

La Guinea è fuori dall’ebola, così come ne sono usciti vittoriosi da questa lotta contro la malattia gli stati della Sierra Leone e della Liberia, dichiarati Ebola Free ormai diversi mesi fa.