Attenzione allo spuntino notturno, danneggia la memoria

0
43

Spuntino notturno, buono ma pericoloso: danneggia le attività celebrali, soprattutto la memoria

Attenzione allo spuntino notturno perché potrebbe danneggiare seriamente la vostra salute. E’ questo il risultato di uno studio condotto un gruppo di ricercatori dell’Università della California, i quali rivelano che i pasti notturni possono creare scompiglio nel nostro cervello e danneggiare soprattutto la memoria, compromettendo anche la capacità di imparare cose nuove.

“Crediamo che gli snack notturni possano influenzare le nostre capacità di apprendimento, colpendo le parti del cervello che sono responsabili dell’apprendimento e della memoria, in particolare l’ippocampo”, ha dichiarato lo scienziato di Progetto all’Università nonchè il principale autore dello studio, Dawn Loh. Sostanzialmente, secondo gli esperti il motivo principale è che avviene un disturbo del sonno.

Al fine proprio di spiegare questi tesi, gli studiosi hanno condotto un esperimento sui topi ed hanno dimostrato che gli animali che dormivano la notte avevano migliori capacità mnemoniche rispetto a quelli che si svegliavano nel cuore della notte per mangiare. Attenzione dunque allo spuntino notturno, che oltre a farvi mettere su qualche chiletto, può danneggiare davvero la vostra salute.