Apple introduce Night Shift, la nuova app che concilia il sonno

0
71
Apple introduce Night Shift, la nuova app che concilia il sonno
Night Shift è la nuova applicazione della Apple per portare lo Smattphone al letto.

Night Shift è la nuova applicazione della Apple per portare lo Smattphone al letto.

Ormai è un abitudine di molti: andare a dormire dando un’ultima sbirciata al cellulare. Molti consumatori prima di dormir, infatti, inviano gli ultimi messaggini, guardano gli aggiornamento delle pagine social, giocano con i vari game a disposizione sulle piattaforme digitali. Ma come conciliare il sonno? Ci pensa la Apple, che sta brevettando una nuova applicazione affinché l’utente si avvii nelle braccia di Morfeo, con una tranquillità in più per la vista. Da una ricerca, infatti, si evince che la luce attuale dello schermo dello smartphone può, a lungo andare, danneggiare la vista.

Per questo motivo la Apple ha inventato Night Shift, la nuova applicazione che sarà in grado di modificare il tono della luce emessa da iPhone e iPad, basandosi sul momento della giornata che si sta vivendo, alba, tramonto, imbrunire, sera, notte fonda.

La nuova applicazione Night Shift è in aggiornamento su iOS 9, iOS 9.3 ed arriverà tra qualche settimana. Sul sito ufficiale della Apple si legge: “Molti studi hanno mostrato che l’esposizione serale alla luce blu può alterare il ritmo circadiano e rendere difficile scivolare nel sonno, per questo Night Shift sarà in grado di cambiare i colori del display per renderli più caldi”.