Tinder, app per trovare anima gemella introduce nuovo algoritmo

0
80
Tinder, app per trovare anima gemella introduce nuovo algoritmo
App che trova l'anima gemella con un algoritmo. Tinder favorisce gli incontri tra utenti belli e brutti, grazie a Elo.

App che trova l’anima gemella con un algoritmo. Tinder favorisce gli incontri tra utenti belli e brutti, grazie a Elo.

Tinder sta spopolando sempre più. L’applicazione per smartphone per trovare l’anima gemella ha sempre più seguaci ed è sempre più scaricata dalle piattaforme digitali dagli utenti. Tinder, ad oggi, fa segnare numeri altissimi, infatti conta più di 10 milioni di iscritti, con 1,6 miliardi di like e 26 milioni di corrispondenze. Numeri davvero impressionanti.
Ma come funziona? La capacità di trovare la giusta anima gemella è dettata da un algoritmo, che calcola tutte le nostre preferenze, in base alle informazioni captate dai nostri profili social. L’algoritmo utilizzato in Tinder si chiama Elo, che divide gli iscritti per preferenze, in modo tale da favorire il più possibile una alta percentuale di gradimento da parte dell’utente.

L’algoritmo Elo, utilizzato in Tinder, funziona e si attiva ogni qual volta un utente inserisce una preferenza verso l’altro utente, il classico like. A spiegare meglio il funzionamento dell’algoritmo di Tinder è Chris Dumler, analista, che ha dichiarato: “Quando effettuiamo una swipe a destra o a sinistra su una persona, fondamentalmente stiamo esprimendo un giudizio su di essa, la stiamo cioè considerando più o meno desiderabile. Quindi l’algoritmo sceglie in base alle preferenze inserite dall’utente”.