Un fiore sbocciato sulla stazione spaziale, ecco la zinnia

0
49
Un fiore sbocciato sulla stazione spaziale, ecco la zinnia
Un fiore sbocciato sulla stazione spaziale, ecco la zinnia

Non al primo tentativo, ma sulla stazione spaziale orbitante ISS, gli astronauti hanno fatto sbocciare un fiore, una zinnia arancione, il primo fiore in assoluto mai sbocciato nello spazio.

Sulla stazione spaziale, gli astronauti, in seguito all’esperimento di coltivazione spaziale denominato “Veggie”, ad agosto avevano già mangiato della lattuga romana da loro coltivata. Ora, l’astronauta NASA Scott Kelly, ha postato la foto del fiore sbocciato sulla stazione spaziale orbitante intorno al nostro pianeta. Quello della coltivazione spaziale è un capitolo importante nelle sperimentazioni in assenza di gravità, in quanto rappresenta una possibilità di autonomia degli astronauti nel corso di futuri programmi di esplorazione spaziale.

Ora la zinnia arancione che si staglia contro il nero dello spazio profondo, il primo fiore sbocciato su una stazione spaziale, ci porta alla mente quanti progressi sono stati fatti in pochi decenni dalla scienza applicata allo spazio. Non sembrano così lontani i tempi delle capsule Mercury e Soyuz, quando l’epopea dello spazio era ai primordi ma già ci sentivamo padroni dell’universo. Ora, un fiore sbocciato ci ricorda quanto, nonostante gli enormi progressi, siamo piccoli nell’immensità del conosciuto e dell’ignoto.