Niente bastone del selfie, ecco il ragazzo dal ‘braccio gigante’

0
74

Cina, un ragazzo di nome Mansun costruire delle ‘protesi’ per il braccio al fine di poter scattare i selfie

I selfie, si sa, sono molto di moda; un po’ tutti si sono lasciati contagiare da questo fenomeno del momento, dal nord al sud del mondo, dagli USA alla Cina. Talmente di moda il selfie, che negli anni è stato inventato anche il bastone del selfie, un aggeggio che serve di fatto da prolungamento del braccio e che permette di scattare da qualunque posizione i selfie.

Ma c’è un ragazzo cinese, di nome Mansun, che però di questo bastone non ne vuole proprio sapere; a quanto pare, per lui è una vergogna tirare fuori il bastone del selfie per autofotografarsi davanti a qualche monumento oppure in occasioni particolari e così, incredibile ma vero, ha deciso di costruire delle vere e proprie protesi, in modo da avere braccia giganti in grado di schiacciare il fatidico tasto per effettuare un selfie.

A vederlo da lontano, Mansun potrebbe essere soprannominato come “l’uomo dalle braccia giganti”; l’effetto ottico è davvero curioso, con il ragazzo che appare con un braccio molto più lungo del normale e con in mano il telefonino. Un modo certamente nuovo, ma anche sorprendente, di scattare un selfie.