Via Lattea è galassia morta, ecco l’incredibile scoperta dei ricercatori

0
90
La galassia che ospita la Terra appare morta
La galassia che ospita la Terra appare morta

La nostra galassia è paragonata ad uno zombie che vaga nell’Universo, la Via Lattea appare spenta

Difficile da credere, ma quella galassia che ospita la vita, la nostra vita, potrebbe essere una sorta di ‘zombie’ vagante, un organismo morto che vaga per l’Universo senza avere più possibilità di produrre tangibili effetti del suo passaggio. E’ il sito in versione spagnola di Russia Today a dare e fornire questa considerazione sulla Via Lattea, la nostra galassia per l’appunto.

Secondo una ricerca svizzera, le galassie sono in grado nel loro migliore periodo vitale, di produrre gas e quindi di dar vita a nuove stelle ed a nuovi sistemi solari; il loro continuo movimento, la loro continua crescita, il perdurare della nascita di nuovi oggetti stellari ed universali, fa sì che la galassia possa risultare viva e pronta a crescere ed a girare lasciando molta traccia di sé nei suoi passaggi. Ma la Via Lattea ha smesso da parecchio tempo, da questo punto di vista; la nostra galassia sarebbe già in ‘pensione’, avrebbe già dato e prodotto tutto il suo potenziale.

Adesso la Via Lattea si aggira a fari spenti nell’Universo, c’è chi l’ha paragonata addirittura ad uno zombie per l’appunto, ad un organismo morto che trascina con sé tutto quanto ha al suo interno.