Dear Jack con Leiner Riflessi convincono a Sanremo con il brano Mezzo Respiro (Testo e video)

0
78
Dear Jack con Leiner Riflessi convincono a Sanremo con il brano Mezzo Respiro (Testo e video)
Mezzo Respiro è la canzone portata in gara a Sanremo 2016 dai nuovi Dear Jack. Leiner Riflessi il nuovo membro del gruppo.

Mezzo Respiro è la canzone portata in gara a Sanremo 2016 dai nuovi Dear Jack. Leiner Riflessi il nuovo membro del gruppo.

E’ partito il Festival di Sanremo e con esso la gara dei 20 big. I primi ad esibirsi sul palco dell’Ariston sono stati i Dear Jack con Leiner Riflessi. I Dear Jack con Leiner Riflessi convincono a Sanremo 2016 con il brano Mezzo Respiro. La canzone è stata scritta da Roberto Balbo, Stefano Paviani, Leiner Riflessi e Claudio Corradini.

Mezzo respiro è il brano omonimo del nuovo album dei Dear Jack, che uscirà il prossimo 12 febbraio. Il nuovo cd della band, scoperta nel talent firmato da Maria De Filippi, Amici, contiene 13 brani inediti. Questa la tracklist completa dell’album Mezzo respiro: La Storia Infinita; Guerra Personale; Mezzo Respiro; Oro; Io e Te; Ossessione; Non è Solo Un Piccolo Particolare; Amore e Veleno; The Best Time; Un Bacio A Mezzanotte; Uno Sbaglio Insieme; Ora o Mai Più; Le Strade Del Mio Tempo.

I Dear Jack, la band composta da Francesco Pierozzi, chitarra elettrica ed acustica, Lorenzo Cantarini, chitarra elettrica, cori, Alessandro Presti, basso e Riccardo Ruiu, batteria hanno aggiunto alla formazione, pochi mesi fa, Leiner Riflessi, ex concorrente di X Factor, dopo che Alessio Bernabei, ex leader del gruppo ha deciso di intraprendere la carriera da solista. I Dear Jack si sono detti entusiasti della loro nuova avventura e partecipazione al Festival di Sanremo e sperano che i loro sforzi, portati avanti in questi mesi di duro lavoro, vengano percepiti e capiti dal palcoscenico dell’Ariston.

GUARDA QUI L’ESIBIZIONE DEI DEAR JACK A SANREMO 2016 CON IL BRANO MEZZO RESPIRO

Mezzo respiro, testo

Passeremo questa notte senza graffi sulla faccia
Proveremo a dirci basta, solo dirci
Che non ne vale la pena
Rifarò tutti i bagagli, per riempirli dei miei sbagli
Qualche gioco di parole sarà la soluzione
Per sentirmi meno male
Mezzo respiro ancora
Soltanto Mezzo respiro ancora
Per dare un senso ai ricordi
Per un passo in avanti
Perché odiarci non serve più
Passeremo questa notte senza dirci quasi niente
Che il silenzio certe volte è solo voglia di carezze
Dimmi che andrà tutto bene
Ti ritroverò per sempre tra le frasi senza tempo
Dietro un angolo del cuore, cicatrice di un inverno
che ora sembra non finire mai
Mezzo respiro ancora
Soltanto Mezzo respiro ancora
Per dare un senso ai ricordi
Per un passo in avanti
Perché odiarci non serve più
Mezzo respiro ancora
Soltanto Mezzo respiro un’ora
Tra una promessa sospesa, l’ultimo sguardo d’intesa
Mezzo respiro
Prima di dirci addio
mezzo respiro ed io, ed io
Adesso proverò a convincermi
Forse a non illudermi
A dirmi che è meglio così
Mezzo respiro ancora
Soltanto Mezzo respiro ancora
Per dare un senso ai ricordi
Per un passo in avanti
Perché odiarci non serve più
Mezzo respiro ancora
Soltanto Mezzo respiro un’ora
Tra una promessa sospesa, l’ultimo sguardo d’intesa
Prima di dirci addio
Mezzo respiro
adinserter block=”1″