Google, da oggi si paga la spesa senza toccare niente

0
71

Un nuovo modo di pagare arriva da oltreoceano: si potranno fare acquisti con il cellulare… semplicemente guardandolo. La nuova idea che stuzzica gli appassionati di nuove tecnologie viene da oltreoceano, da Google. L’azienda californiana aveva già ideato il sistema di pagamento Android Pay, per il quale era necessario semplicemente sfiorare il proprio smartphone dotato di un chip NFC sul POS della cassa per poter fare il pagamento. La nuova tecnologia si chiama Google Hands Free e permetterebbe di concludere acquisti senza neppure tirare fuori il telefono… appunto, con le mani del tutto libere.

Google Hands Free sè pensato per tutte quelle situazioni nelle quali pagare diventa un po’ scomodo, quando si hanno le mani occupate perché si tiene la spesa, i bambini, o quando bisogna cercare in fondo al portafoglio per tirare fuori tutto il contante che serve o le monetine. Ecco, invece da ora si potrà dire in cassa “pago con Google” e quindi si procederà al riconoscimento per mezzo di un sistema chiamato Beacon; si chiede la conferma allo smartphone del cliente (che rimarrà comodamente in tasca) prima di autorizzare il pagamento. Per ora l’esperimento si sta facendo in un locale di San Francisco: chissà se avrà successo.