Arrestato educatore per abusi sessuali su un bambino disabile

0
84
Arrestato per abusi sessuali su un bambino disabile
Arrestato educatore per abusi sessuali su un bambino disabile

Un educatore, che collaborava da esterno con una scuola elementare di Roma, è stato arrestato per aver commesso abusi sessuali su un bambino disabile di 10 anni. A scoprirlo è stato un altro insegnante, che ha deciso di denunciare la vicenda in seguito a dei sospetti correlati all’eccessivo tempo trascorso in bagno dell’educatore col bambino.

Incastrato da un insegnante per aver commesso abusi sessuali su un bambino disabile

L’uomo accusato di aver commesso abusi sessuali su un bambino disabile era il suo stesso educatore e aveva l’età di 54 anni. A incastrarlo definitivamente, in seguito alla denuncia partita dal collega, sono stati dei video, che hanno ripreso, ovviamente a insaputa del violentatore, alcune scene rilevanti. Ora sono stati sequestrati anche il telefono e il computer dell’educatore, in seguito a una serie di perquisizioni, per avere la possibilità di accumulare ulteriori prove sul suo stato di pedofilo.

Una vicenda agghiacciante, che nessun bambino dovrebbe vivere, soprattutto se dotato di ancor meno capacità di difendersi rispetto agli altri suoi coetanei. Tutto è finito, più o meno, per il meglio e, almeno, ora il pedofilo mascherato da educatore non potrà più approfittare dell’innocenza di nessun altro minore, per abusare di lui.