La pizza? Ce la consegnerà un robot

0
55

Avete presente l’idea di un robot che vi consegna direttamente a casa una pizza calda e fumante? In Nuova Zelanda tutto questo è già realtà. L’azienda Domino’s vuole sperimentare a breve un robot per la consegna a domicilio della pizza.

Un fattorino davvero impeccabile, funzionale, che garantisce un servizio di qualità e di conseguenza clienti soddisfatti. Il prototipo chiamato DRU è dotato di un design molto bello, moderno, quattro ruoto e operatività di 20 miglia per ogni ricarica. Preciso ed affidabile, funziona a batteria, è dotato inoltre di una serie di sensori che gli permettono di evitare gli ostacoli lungo il percorso.

DRU viene caricato con massimo con dieci pizze: ogni cliente ritira la sua inserendo un codice personale che permette loro di accedere al vano dove si trova quanto ordinato telematicamente. La Domino’s “gioca” da tempo con la tecnologia: infatti nel 2014 aveva creato una sorta di assistente, sullo stampo di Siri di Apple, che i clienti usavano per ordinare la pizza.

L’anno scorso invece accettava ordini per mezzo di messaggi di testo che contenevano emoticon a forma di pizza. Certo, non solo Domino’s ha pensato a fare robot per la consegna a domicilio, si tratta di un’idea abbastanza attiva. Ma vedremo come andrà a finire quella del robot fattorino delle pizze.