New York ha il WiFi gratis. Per tutti

0
61
Looking northeast at soon to work LinkNYC station

 

New York diventa la città del WiFi free, gratuito, per tutti (e proprio tutti). Il sindaco De Blasio l’aveva promesso durante la campagna elettorale ed ha mantenuto quello che aveva detto ai cittadini: i primi hub che distribuiranno il segnale WiFi in tutta la città sono già presenti, presto ne arriveranno altri 10mila sparsi per la grande mela.

La città della connessione gratuita e continua, e anche veloce, e questo appare davvero strano se pensiamo quante volte nella nostra quotidianità abbiamo incontrato serie difficoltà nel connetterci ad internet velocemente. I costi dell’installazione degli hub a New York si pagheranno con la pubblicità, ed il servizio è gestito da ben tre aziende di tecnologia. Per potersi collegare alla nuova rete condivisa bisogna inviare una email, la cui risposta conterrà una password da utilizzare per connettersi al servizio.

Una volta collegati si può navigare con smartphone, pc, tablet e con qualsiasi device. Il WiFi permette anche di ricaricare il telefono, di chiamare per l’emergenza, di fare chiamate gratis. Una infrastruttura grande e ben distribuita (basti pensare a quanto è grande New York) che da oggi in poi rende possibile per tutti usufruire del segnale WiFi in ogni momento della giornata, e del tutto gratis.