Oggi è la Giornata Mondiale delle Foreste, per la tutela dell’ambiente

0
55

Il 21 marzo è la Giornata Mondiale delle Foreste, una giornata che dovrebbe interrogarci tutti, dato che la natura è alla base del nostro sostentamento quotidiano, anche dei bisogni elementari. Una giornata per capire a fondo l’importanza delle foreste, che forniscono acqua, carta, legno.

Grazie a loro possiamo avere numerosissimi benefici nella vita di tutti i giorni; il rapporto fra foreste ed acqua è proprio il tema della giornata mondiale che si celebra oggi. La FAO ha colto la palla al balzo per discutere dell’importanza delle foreste nel fornire acqua di buona qualità, e di come la gestione delle foreste crei luoghi di lavoro, aiuti a combattere gli incendi, protegga i bacini d’acqua, contribuisca a rimuovere e neutralizzare l’anidride carbonica per noi dannosa.

I bacini idrografici e le zone umide di are di bosco forniscono complessivamente ben il 75% dell’acqua che utilizziamo per bere e mangiare, quindi dell’acqua dolce. Molte città ottengono l’acqua proprio dalle foreste protette, e in quantità enormi. Solamente a New York, per riflettere, le foreste forniscono 4,9 miliardi di litri d’acqua ogni giorno.

Il tema della gestione responsabile delle foreste, del diboscamento ma anche del ripopolamento della flora, è quindi quanto mai importante oggi come oggi. Il polmone verde della terra deve essere salvaguardato e rispettato.