Spesa online: una scelta intelligente. Ecco perché

0
62

La tecnologia sta invadendo sempre di più la vita di ogni giorno. Ma non porta con sé solo miglioramenti marginali: qualche volta può essere davvero utile. Come nel caso della spesa online, un’iniziativa che esiste proprio grazie alla tecnologia e che sta riscuotendo sempre più successo.

Ma in che cosa consiste la spesa online? Praticamente si può riempire il proprio carrello virtuale direttamente dal sito del supermercato, se esso prevede l’opzione, oppure da un sito più generico e senza marca che si occupa solamente di fare la spesa nei punti vendita vari e di consegnare a domicilio i prodotti. La spesa online è sempre più richiesta da persone anziane o impossibilitate a muoversi, ma è anche un buon modo per risparmiare tempo, quando proprio non si ha modo di staccarsi e di andare al supermercato.

Il punto di forza di questo servizio è appunto la comodità; si evita di entrare nello stress dei supermercati e di fare la coda alla cassa, di portare pesanti borsine su e giù dalle scale, e via dicendo. Insomma, si guadagna tempo per sé stessi, per il proprio lavoro, per la famiglia, ecc. I costi sono davvero vari, mutano a seconda del punto vendita. In genere sono previste agevolazioni per le persone anziane o disabili, ma il prezzo totale non supera mai i 10 euro per il servizio.