Apple e Huawei dominano in Cina

0
64

In questo primo trimestre 2016 sono state registrate cifre interessanti riguardo il mercato della tecnologia. Apple ha subito dei cali in Cina, ma nonostante ciò l’azienda di casa Cupertino continua ad occupare il primo posto per numero di importazioni di smartphone.

Secondo i dati annunciati dal Digitimes Research Apple ha infatti venduto ben 13.5 milioni di iPhone, una grandissima somma tenendo conto che Samsung ha venduto “solo” 7.2 milioni di terminali. Per quanto riguarda l’importazione di prodotti tecnologici troviamo anche Sony, LG, Microsoft (eccetera) in gara, ma questi ultimi non creano una grande concorrenza alla casa di Cupertino ed all’azienda coreana.

In quanto produzione locale, il leader è Huawei, che conta 14.1 milioni di smartphone venduti, una cifra che mette di certo paura anche ad Apple, poi troviamo Oppo (12.2 milioni) e BBK (11.8 milioni), Xiaomi (8 milioni), Coolpad (5.4 milioni), Gionee (4.4 milioni), Meizu (3.6 milioni) e molti altri.

Come sempre la Cina si dimostra un paese con un mercato tecnologico molto avanzato, infatti sono stati venduti in totale 83 milioni di unità, che costituiscono circa l’80% dei dispositivi messi in vendita. Il mercato di smartphone cinese rappresenta il 33% dei dispositivi globalmente venduti, in crescita rispetto all’anno precedente.