Max Scar arrestato a Milano per “importazione di sostanze stupefacenti.”

0
144

 

Max Scar, volto noto nel cinema a luci rosse, è stato arrestato stamattina a Milano mentre stava prelevando un plico contenente una droga sintetica, di provenienza olandese, molto pericolosa se associata ad un’attività fisica intensa

GOSSIP-Probabilmente Max Scar, una volta “smanettato”, dovrà ringraziare le forze dell’ordine di Milano per avergli salvato la vita: l’attore pornografico, volto noto nel cinema a luci rosse, è stato arrestato stamattina per importazione di sostanze stupefacenti.

Il pornoattore è stato pizzicato mentre stava prelevando un plico contenente una droga sintetica, proveniente dall’Olanda, molto pericolosa se associata ad un’attività fisica molto intensa.

Max Scar in carcere

Sottoposto a processo, che è stato fatto in direttissima presso il Tribunale del capoluogo lombardo, Max Scar è stato poi condotto in carcere. Ignoti quante settimane, mesi o anni debba scontare in prigione, perché le forze dell’ordine non hanno rilasciato dichiarazioni a proposito.

Come non ne hanno rilasciate in merito alla droga sintetica trovata nelle mani di Scar. Quello che si sa è che si tratta di una nuova sostanza, altamente eccitante, vasodilatrice e del tipo PV8 e molto, molto pericolosa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here