All’FCC tre nuovi smartphone di Motorola

0
200
motorola

L’FCC dà il benvenuto a tre nuovi smartphone di Motorola

Dopo aver osservato il “lato b” del possibile nuovo Moto X, si torna a parlare di smartphone a marchio Motorola dal momento che, non uno, ma ben tre modelli hanno fatto la loro apparizione presso l’FCC, l’ente di certificazione americano. Il primo è un’altra variante di Kinzie, che lo aveva preceduto di qualche giorno, idonea a tutti gli operatori telefonici americani. Non si sa ancora se Kinzie potrà essere considerato un membro della famiglia Droid o il nuovo Moto X, ma ad ogni modo è sicuramente uno smartphone davvero interessante.

La seconda e la terza novità (differiscono solo per il supporto alle reti) invece non sono top di gamma, il che fa orientare più verso Moto G (2015): non hanno il supporto al Wi-Fi 802.11ac né la ricarica veloce e se si osservano le dimensioni si tratta di due dispositivi da 5,2″ circa. Potrebbe però somigliare anche ad un DROID Mini per Verizon, meglio quindi non dare nulla per scontato, ma il retro è removibile e anche questo elemento fa propendere di più verso Moto G (2015).